Museo del mare di Marettimo

Il Museo del mare delle attività e tradizioni marinare e dell’emigrazione, prezioso museo gestito dall’Associazione CSRT “Marettimo” si trova nel centro del paese vicino al porto vecchio in via Campi 6. Nasce per volontà degli isolani con lo scopo di tutelare l’identità dell’isola.

Sono custoditi al suo interno la memoria storica e la culturale di Marettimo.
Troverete gli antichi strumenti una volta utilizzati per la pesca, che vi daranno un’idea degli sforzi e dei sacrifici dei pescatori dell’isola.
Sempre al suo interno sono custoditi articoli di giornale e fotografie che documentano l’arte del pescare della gente di Marettimo e di come a causa del graduale impoverimento delle acque, i suoi abitanti siano dovuti migrare per il mondo.

Le prime migrazioni iniziarono tra la fine dell’800 e l’inizio del 900. I pescatori si spostavano insieme ai banchi di pesce in giro per il mondo: Nord Africa, Portogallo, America, addirittura l’Alaska alla ricerca del salmone.

In California nacquero delle vere e proprie comunità abitate dai Marettimiani, che vennero raggiunti dalle loro famiglie, dove tutt’oggi ritroviamo le tradizioni e le usanze dell’isola.

Museo del mare
Museo del mare

Raggiungere il Museo del Mare di Marettimo

DOVE SI TROVA: via Campi 6, 91023 Favignana TP, Italia
COME ARRIVARE: Dal centro di scalo vecchio, imboccare Contrada Pelosa percorrendola per 1,9 km.
COORDINATE GPS : LLatitudine: 37.969764 | Longitudine: 12.071308

 
 
 
Riserva Vendicari