Itinerari di Trekking a Marettimo

Marettimo è l’isola più selvaggia, verde e montuosa dell’arcipelago delle Egadi.
La sua costa si sviluppa per 19 km, la sua superficie è di 12,3 kmq ed ogni metro vi riserverà numerose sorprese!

Le peculiarità di quest’isola dipendono dal suo antico distaccamento dalla terraferma, risalente a 600.000 anni fa, che le ha permesso di sviluppare flora e fauna endemiche. È per farvi immergere all’interno di quest’orto botanico che abbiamo pensato di consigliarvi alcuni itinerari di trekking!

Itinerario di Trekking 1

Cala Manione
Sentieri trekking
Punta Troia
Scalo Vecchio

Questo percorso prevede la Partenza: da Scalo Vecchio e l’arrivo al Castello di Punta Troia. Si tratta di un itinerario abbastanza impegnativo, della durata di 1 ora e mezza circa.

Da Scalo Vecchio, procedendo verso nord, imboccherete un sentiero che si sviluppa ai piedi della montagna. In alcuni punti sarà a strapiombo sul mare, vi consigliamo quindi di prestare la massima attenzione. Una volta arrivati allo scoglio del cammello sarà necessario superarlo e scendere verso quella lingua di terra che unisce l’isola al promontorio di punta Troia.

L’ultima parte del percorso è particolarmente sdrucciolevole e a strapiombo sul mare, quindi raccomandiamo la massima attenzione.

Difficoltà: Impegnativo

Durata: 1ora e 30 circa

Partenza: Scalo Vecchio

Arrivo: Castello di Punta Troia

Accessi al mare: Scalo maestro e Cala Manione

 

Itinerario di Trekking 2

Scalo Maestro
Monte Falcone
Scalo Vecchio

Il secondo itinerario prevede la Partenza: da Scalo vecchio e l’arrivo a Monte Falcone.
La durata del percorso è di circa 2 ore, ma il sentiero, piuttosto semplice da affrontare.
Partendo da Scalo Vecchio si proseguirà verso il sito delle Case Romane, dove nelle vicinanze troverete una meravigliosa sorgente d’acqua… un’ottima scusa per fare una pausa!

Riprendendo il percorso verso nord ovest, oltrepasserete Punta Campana e Pizzo del Capraro, per arrivare alla fine a Monte Falcone.

Difficoltà: Facile

Durata: 2 ore circa

Partenza: Scalo Vecchio

Arrivo: Monte Falcone

Accessi al mare: Scalo Maestro

 

Itinerario di Trekking 3

Cimitero di Marettimo
Punta Basano
Paese

Il percorso n.3 prevede la Partenza: dal paese per terminare a Punta Basano. La durata è di circa un’ora. Saranno necessarie scarpe adeguate perché l’ultima parte del percorso prevede il passaggio da una strada parecchio dissestata.

Dal centro del paese dovrete proseguire verso sud e una volta superato il cimitero, troverete le indicazioni per Punta Basano. Durante il cammino arriverete alla sella, altezza 112 metri sul livello del mare, da qui potrete godere di un meraviglioso panorama: il versante a ponente dell’isola. Ripreso il sentiero arriverete ad un’altra sella e da qui, procedendo verso sud giungerete al punto più altro del percorso a ben 183 metri d’altezza. Vi raccomandiamo particolare attenzione in questo ultimo tratto, perché piuttosto difficoltoso.

Difficoltà: impegnativo

Durata: 1 ora circa

Partenza: Paese

Arrivo: Punta Basano

Accessi al mare: nessuno

 

Itinerario di Trekking 4

Sentieri trekking
Carcaredda rifugio forestale
Cala Nera

il sentiero n.4 è piuttosto semplice e prevede un percorso di circa due ore.
Il cammino inizia dal paese per terminare a Punta Libeccio.

La strada da prendere sarà quella che dal paese va verso sud, direzione cimitero. Ad un tratto vi ritroverete ad un bivio, prendete la direzione Carcaredda e Punta Libeccio. Durante il percorso incontrerete prima Carcaredda, dove potrete prendervi una pausa presso il rifugio della forestale e poi continuando verso sud arriverete a destinazione…. per premiarvi potrete anche fare un tuffo nella bellissima Cala Nera.

Difficoltà: Facile

Durata: 2 ore circa

Partenza: Paese

Arrivo: Punta Libeccio

Accessi al mare: Cala Nera

 

Itinerario di Trekking 5

Sentieri trekking
Carcaredda rifugio forestale
Cala Nera

Il percorso n.5 prevede un cammino di circa 3 ore, ma in compenso molto semplice.

La Partenza: è prevista dal paese. Procedendo verso sud est verso il cimitero arriverete ad un bivio, dovrete prendere la direzione Carcaredda e Punta Libeccio. Attraverserete una bellissima pineta per arrivare al rifugio della forestale. Da qui procedendo in salita arriverete nell’area che delimita Punta Asini da Punta Semaforo, da qui svoltando a destra arriverete sulla cima di Punta Semaforo. Poi tornando indietro potrete imboccare la strada in discesa sulla destra, passando dal sito della Case Romane e successivamente rientrare in paese.

Difficoltà: Facile

Durata: 3 ore circa

Partenza: Paese

Arrivo: Paese

Accessi al mare: nessuno

 

Itinerario di Trekking 6

Sentieri trekking
Cala Bianca
Cala Bianca
Scalo Vecchio

L’itinerario n.6 è il più complicato ed impegnativo. Prevede un percorso della durata di 2 ore e mezzo, con Partenza: da Scalo Vecchio e arrivo a Cala Bianca. In alcuni punti la strada sarà appena una striscia di terra, quindi consigliamo questo percorso sono a persone esperte.  Con le raffiche di maestrale l’itinerario è impraticabile. Fattibile invece con vento di scirocco.

Da Scalo Vecchio dovrete procedere verso nord in direzione Punta Troia. Arriverete poi ad un bivio, da qui dovrete imboccare la strada per Cala Bianca. Durante il percorso ci saranno dei punti molto impegnativi ed un po’ pericolosi, vi raccomandiamo massima attenzione. Superati questi momenti critici, si ritorna su strada normale per arrivare al promontorio di Punta Mugnone, da qui abbassando lo sguardo potrete vedere Cala Bianca.

Difficoltà: Molto impegnativo

Durata: 2 ore e mezza circa

Partenza: Scalo Vecchio

Arrivo: Cala Bianca

Accessi al mare: Cala Bianca

 
 
 
Riserva Vendicari